Calendario

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
Concerto di Ultimo Messina 2020 Tour negli Stadi 21:00
Concerto di Ultimo Messina 2020 Tour negli Stadi @ Stadio "Franco Scoglio"
Lug 15@21:00–23:30
Concerto di Ultimo Messina 2020 Tour negli Stadi @ Stadio "Franco Scoglio"
Concerto di Ultimo Messina 2020. Annunciato il concerto di Ultimo Messina 2020: si svolgerà allo Stadio San Filippo il 15 Luglio la tappa siciliana del suo TOUR NEGLI STADI previsto per l’estate 2020, prodotto e ...
16
17
Orestiadi 2020 di Gibellina – 39° edizione
Orestiadi 2020 di Gibellina – 39° edizione @ Gibellina
Lug 17–Ago 8 giorno intero
Orestiadi 2020 di Gibellina - 39° edizione @ Gibellina
Orestiadi 2020 di Gibellina. Si svolgerà dal 17 luglio all’8 agosto il Festival delle Orestiadi 2020 di Gibellina (Tp), un’edizione “straordinaria” (la numero 39) che racconterà di sogni, di Sicilia e di cinema sotto la ...
Concerto Claudio Baglioni Siracusa 2020 21:00
Concerto Claudio Baglioni Siracusa 2020 @ Teatro Greco
Lug 17@21:00–23:45
Concerto Claudio Baglioni Siracusa 2020 @ Teatro Greco
Concerto Claudio Baglioni Siracusa 2020. Arriva in Sicilia il concerto Claudio Baglioni Siracusa 2020. Un grande ritorno per uno degli artisti più apprezzati del panorama musicale italiano, che ha scelto il Teatro Greco di Siracusa ...
18
Concerto dei Simple Minds Taormina 2020 21:00
Concerto dei Simple Minds Taormina 2020 @ Teatro Antico di Taormina
Lug 18@21:00–23:45
Concerto dei Simple Minds Taormina 2020 @ Teatro Antico di Taormina
Concerto dei Simple Minds Taormina 2020. L’estate dei grandi concerti in Sicilia si arricchisce con il concerto dei Simple Minds Taormina 2020. La band che ha scritto pagine memorabili della storia del rock, firmato capolavori ...
19
20
21
22
23
24
Concerto Alberto Urso Taormina 2020 21:00
Concerto Alberto Urso Taormina 2020 @ Teatro Antico
Lug 24@21:00–23:45
Concerto Alberto Urso Taormina 2020 @ Teatro Antico
Concerto Alberto Urso Taormina 2020. Sarà il 24 Luglio la data del Concerto Alberto Urso Taormina 2020. Il tenore vincitore dell’ultima edizione di “Amici” a Sanremo in gara con l’inedito “Il sole ad est” e ...
25
26
27
28
29
30
31
Lug
15
Mer
Concerto di Ultimo Messina 2020 Tour negli Stadi @ Stadio "Franco Scoglio"
Lug 15@21:00–23:30
Concerto di Ultimo Messina 2020 Tour negli Stadi @ Stadio "Franco Scoglio"

Concerto di Ultimo Messina 2020.

Annunciato il concerto di Ultimo Messina 2020: si svolgerà allo Stadio San Filippo il 15 Luglio la tappa siciliana del suo TOUR NEGLI STADI previsto per l’estate 2020, prodotto e distribuito da Vivo Concerti.

Il giovane cantautore ha scelto di rivelare le date dopo aver incantato il suo pubblico con “La Favola”, speciale data evento che lo ha visto esibirsi il 4 luglio allo Stadio Olimpico di Roma davanti a oltre 60 mila persone. A soli 23 anni, Ultimo è il più giovane artista italiano a esibirsi negli stadi.
Il tour toccherà otto città a partire dallo stadio Artemio Franchi di Firenze, sabato 6 giugno 2020, per poi fare tappa a Napoli (Stadio San Paolo, 13 giugno 2020), Milano (Stadio San Siro, 19 giugno 2020), Modena (Stadio Alberto Braglia, 26 giugno 2020), Pescara (Stadio Adriatico – Giovanni Cornacchia, 4 luglio 2020), passando per Bari (Stadio San Nicola, 11 luglio 2020), Messina (Stadio San Filippo, 15 luglio 2020), per poi concludere tornando il 22 luglio 2020 allo Stadio Olimpico di Roma, dove tutto è iniziato.

Con il tour negli stadi ULTIMO sosterrà l’UNICEF, il Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia, che tutela e promuove in tutto il mondo i diritti di bambini e adolescenti, per contribuire al miglioramento delle loro condizioni di vita. Da sempre vicino agli ultimi, che ha scelto di ricordare fin dal nome d’arte e che sostiene con un impegno costante e concreto, il cantautore devolverà parte dell’incasso ricavato dall’acquisto dei biglietti ai progetti UNICEF in Mali di lotta contro la malnutrizione e a sostegno di vaccinazioni, impianti idrici e servizi igienico sanitari.

Da San Basilio, luogo dove l’artista è nato e cresciuto, là dove incontra i suoi amici di sempre, dove trova le radici più profonde che lo ancorano saldamente alla realtà, si sviluppa una storia favolosa, che ha sempre più i connotati di un sogno che si avvera. Quello di un ragazzo partito con la sua voce e il suo pianoforte dalla periferia, e dai piccoli locali di San Lorenzo a Roma per arrivare nel giro di un anno e mezzo a traguardi più grandi, dai club ai 19 palasport sold out del “Colpa delle Favole Tour” e ora gli stadi, con oltre 300.000 biglietti venduti ad oggi.

“COLPA DELLE FAVOLE” indaga la profondità di un animo inquieto, poetico, a tratti impaurito e inadeguato, un giovane uomo che ama le cose semplici ed è stato travolto da un sogno stupendo, ma che nasconde, allo stesso tempo, i suoi lati oscuri.
L’album è stato anticipato da “I tuoi particolari”, la ballata già doppio disco di platino con cui ha partecipato alla sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo, e dal brano manifesto in dialetto romano “Fateme Cantà”, certificato disco d’oro, che, al suo debutto, ha conquistato la posizione #1 su iTunes ed è accompagnato dal videoclip firmato dal regista Emanuele Pisano che vede la straordinaria partecipazione di Antonello Venditti, ospite dello straordinario concerto evento allo Stadio Olimpico il 4 luglio e segno del profondo legame tra la storica tradizione musicale romana e la nuova scena della città.
RADIO ITALIA è radio ufficiale di Ultimo Stadi 2020.

 

Per maggiori informazioni sul concerto di Ultimo Messina 2020:
http://www.vivoconcerti.com/

 

Per altri concerti in Sicilia: https://www.siciliaeventi.org/?s=concerto

Lug
17
Ven
Orestiadi 2020 di Gibellina – 39° edizione @ Gibellina
Lug 17–Ago 8 giorno intero
Orestiadi 2020 di Gibellina - 39° edizione @ Gibellina

Orestiadi 2020 di Gibellina.

Si svolgerà dal 17 luglio all’8 agosto il Festival delle Orestiadi 2020 di Gibellina (Tp), un’edizione “straordinaria” (la numero 39) che racconterà di sogni, di Sicilia e di cinema sotto la direzione artistica di Alfio Scuderi.

In questa particolarissima stagione a causa del drammatico periodo che ha travolto il mondo della cultura, le Orestiadi ritengono indispensabile “fare la loro parte”. Non sarà un Festival d’emergenza, ma per l’emergenza.
Sarà un Festival siciliano, grazie al coinvolgimento di molti artisti della nostra isola e grazie ad alcuni appuntamenti che più direttamente racconteranno la cultura di questa terra.
Sarà un Festival giovane grazie alle anteprime del progetto #cittàlaboratorio.
Sarà un Festival originale perché quasi tutti i progetti ospitati sono stati proprio pensati per Gibellina e nascono a Gibellina, per le Orestiadi 2020.

Le Orestiadi non sono una “semplice” rassegna estiva, ma un vero “progetto creativo” fondato sulla costruzione di eventi teatrali che guardano sempre con originalità ai linguaggi del contemporaneo, senza perdere di vista l’interesse del pubblico e l’evoluzione del Teatro. In questa stagione “straordinaria” al tempo del virus, a Gibellina, grazie alla collaborazione di tanti artisti siciliani, continueremo quindi ad investire sulla contemporaneità come linguaggio popolare a cui possa accedere con curiosità tanto il pubblico giovane, quanto quello meno giovane, portando avanti, con grande senso di responsabilità, la forte identità culturale che Ludovico Corrao ha costruito intorno alle Orestiadi ed al Museo delle trame del Mediterraneo.

 

Questo il programma delle Orestiadi 2020:

 

L’ANTEPRIMA:

17 luglio ore 21,15 – Baglio di Stefano

NON SI SOGNA MAI A CASO

parole, suoni e canzoni per rompere il silenzio 

con Vincenzo Ferrera

musiche di Dario Sulis e Diego Spitaleri

EVENTO SPECIALE

con la partecipazione straordinaria di 

NICCOLO’ FABI (concerto acustico) 

Produzione esclusiva per Orestiadi 2020 

 

#ilsognoinpellicola

 

18 luglio ore 21,15 – Baglio di Stefano

QUEL FILM SONO IO 

tratto da ILS NE SONT POUR RIEN DANS MES LARMES 

© Editions Gallimard

di Olivia Rosenthal 

un progetto di Umberto Cantone e Alfio Scuderi 

traduzione e adattamento teatrale di Umberto Cantone 

aiuto regia Santi Cicardo

con Alessio Vassallo, Filippo Luna, Aurora Falcone 

Gaia Insenga, Silvia Ajelli, Daniela Macaluso 

in collaborazione con 

Presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana 

Anteprima nazionale 

 

#unsognochiamatosicilia

 

24 luglio ore 21,15 – Baglio di Stefano

GIOCO DI SOCIETÀ

atto unico di Leonardo Sciascia

con Silvia Ajelli e Luigi Maria Rausa

Primo studio

UN CASO DI COSCIENZA

racconto di Leonardo Sciascia 

lettura scenica di Paolo Briguglia

musiche eseguite dal vivo da Gianni Gebbia

 

25 luglio ore 21,15 – Baglio di Stefano

ORAPRONOBIS

drammaturgia e regia di Rino Marino

con Fabrizio Ferracane

effetti sonori di Rudy Pusateri, Antonio Bonanno

voci off: Annamaria la Barbera, Cristina Perrone, Ermelinda Palmeri

 

#cittàlaboratorio2020

osservatorio teatrale rivolto ad artisti under 35

progetto in collaborazione con Teatro Biondo di Palermo

 

31 luglio – Baglio di Stefano

ore 20,45

FELICE CANI

Collettivo Onirico 

interpreti Giuseppe Ingrassia, Leandro Grammatico, Silvia Maimone

testo originale e drammaturgia Giuseppe Ingrassia

musiche originali Bardi (Giuseppe Ingrassia e Leandro Grammatico)

regia Danilo Fodale

scenografia, attrezzeria di scena, costumi e trucco Silvia Maimone

menzione premio #cittàlaboratorio20

Anteprima

 

ore 21,45

PULICI

di e con Sara Firrarello

menzione premio #cittàlaboratorio20

Anteprima

 

1 agosto – Baglio di Stefano

ore 20,45

L’AMMENNICOLO

di Calogero Scalici 

con Costantino Buttitta, Adriano Di Carlo, Beatrice Raccanello, Francesco Raffaele, Maria Sgro  

menzione premio #cittàlaboratorio20

Anteprima

 

ore 21,45

SARO

di e con Domenico Ciaramitaro 

regia Francesco Russo e Domenico Ciaramitaro

consulenza drammaturgia e registica Claudio Zappalà

 

menzione premio #cittàlaboratorio20

Anteprima

 

#lidovenasconoisogni

 

6 AGOSTO ore 20,00 – Baglio di Stefano

FELLINI: I SUOI SOGNI, IL SUO CINEMA

incontro con Mario Sesti a cura di Carmelo Galati

 

6 AGOSTO ore 21,15 – Baglio di Stefano

FELLINI FINE MAI

proiezione documentario di Eugenio Cappuccio 

in concorso a Venezia Classici 2019

in collaborazione con Cinema City Palermo

 

7 AGOSTO ore 19,00 – Cretto di Burri 

I-SOLA, STORIE DI MARE E DI TERRA 

con la partecipazione di 

Gaspare Balsamo, Davide Enia, Vincenzo Pirrotta

musiche eseguite dal vivo da Giulio Barocchieri 

produzione esclusiva per Orestiadi 2020

 

8 AGOSTO ore 19,00 – Cretto di Burri 

LI DOVE NASCONO I SOGNI… 

le donne, il circo, la musica, i sogni di Federico Fellini 

con Francesco Scianna 

musiche eseguite dal vivo da Roy Paci e Angelo Sicurella 

e con Fabrizio Romano e Federica Aloisio 

collaborazione artistica di Claudia Puglisi 

produzione esclusiva per Orestiadi 2020

eventi in collaborazione con 

Regione Siciliana, Assessorato Beni Culturali e dell’Identità siciliana 

Soprintendenza Beni artistici e Monumentali di Trapani

Evento inserito nel Calendario Ufficiale delle Celebrazioni per 

Il centenario di Federico Fellini

 

 

Per maggiori informazioni sulle Orestiadi 2020:
https://www.fondazioneorestiadi.it/
https://www.facebook.com/Orestiadi

 

 

Potrebbe interessarti anche:
https://www.siciliaeventi.org/evento/indiegeno-fest-2020-tindari/

Concerto Claudio Baglioni Siracusa 2020 @ Teatro Greco
Lug 17@21:00–23:45
Concerto Claudio Baglioni Siracusa 2020 @ Teatro Greco

Concerto Claudio Baglioni Siracusa 2020.

Arriva in Sicilia il concerto Claudio Baglioni Siracusa 2020. Un grande ritorno per uno degli artisti più apprezzati del panorama musicale italiano, che ha scelto il Teatro Greco di Siracusa per l’unica data del Sud Italia del “Dodici Note Tour”.

La straordinaria occasione si è resa possibile grazie alla disponibilità della Regione Siciliana, dell’Assessorato ai Beni Culturali, dell’Assessorato al Turismo, del Parco Archeologico di Siracusa e del Comune di Siracusa.
L’evento è organizzato dalla Friends and Partners in collaborazione con Puntoeacapo.

Il concerto, previsto per il 17 luglio, è uno spettacolo di pop-rock sinfonico, che spazia dalle sonorità della grande orchestra classica con coro lirico a quelle di una poderosa big band con voci moderne. Un insieme, a volte sperimentale, che fonde i molteplici linguaggi musicali alla cui base ci sono 12 note: i 12 mattoncini con i quali riedificare, nei tre luoghi simbolo di bellezza e arte millenaria, una casa virtuale di musica e parole.

“Dodici note di dodici semitoni compongono un’ottava musicale. Con dodici note, di diverse altezze, timbriche, voci, durate e intensità e di differenti strumenti, volumi, tempi, elementi e suoni, si fa tutta la musica. Con la loro combinazione si formano e si eseguono melodie, armonie, contrappunti e ritmi del concerto. Sono la materia prima e il risultato finale. I dodici articoli e principi fondamentali di uno statuto fondante. L’accordo, l’unione, l’insieme creano l’intero mondo di note. L’alfa e l’omega di un universo infinito…”

50 anni vissuti in musica, 60 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Sono i numeri essenziali di una carriera unica e irripetibile: quella di CLAUDIO BAGLIONI, musicista, autore, interprete, che, dalla fine degli anni Sessanta a oggi, è riuscito a conquistare una generazione dopo l’altra, grazie a un repertorio pop, melodico e raffinato, nel quale ha saputo fondere canzone d’autore e rock, sonorità internazionali, world music e jazz, rivoluzionando il concetto stesso di performance live – il primo a inaugurare la stagione dei grandi raduni negli stadi e ancora il primo, nel 1991, a “far scomparire il palco” e portare la scena al centro delle Arene più importanti e prestigiose d’Italia – in ambito musicale, sociale e televisivo.

 

Per maggiori informazioni sul concerto Claudio Baglioni Siracusa 2020:
http://www.baglioni.it/
https://puntoeacapo.uno/

 

Potrebbe interessarti anche:
https://www.siciliaeventi.org/evento/concerto-di-mika-taormina-2020/

Lug
18
Sab
Concerto dei Simple Minds Taormina 2020 @ Teatro Antico di Taormina
Lug 18@21:00–23:45
Concerto dei Simple Minds Taormina 2020 @ Teatro Antico di Taormina

Concerto dei Simple Minds Taormina 2020.

L’estate dei grandi concerti in Sicilia si arricchisce con il concerto dei Simple Minds Taormina 2020. La band che ha scritto pagine memorabili della storia del rock, firmato capolavori pop e album sperimentali ha scelto il Teatro Antico per una delle 4 date italiane del loro 40 YEARS OF HITS TOUR, la tourneè internazionale che celebra il quarant’anni di carriera.

L’atteso concerto, che si svolgerà il prossimo 18 Luglio, è tra i grandi eventi della Regione Siciliana (Assessorato Turismo Sport e Spettacolo) e rientra nella programmazione promossa dalla Fondazione Taormina Arte Sicilia, co-organizzato insieme a Puntoeacapo.

Un evento voluto e promosso dalle Istituzioni regionali più importanti: grazie all’Assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo Manlio Messina, al segretario generale di Fondazione Taormina Arte Sicilia Ninni Panzera, al sindaco di Taormina Mario Bolognari.
Il live dei Simple Minds è un’anticipazione del prestigioso programma della quarta edizione di TAOmusica (a cura di Puntoeacapo con la direzione artistica di Nuccio La Ferlita). Media partner ufficiale Radio Capital.

Simple Minds, scozzesi di origine e nati verso la fine degli anni ‘70, prendono il nome da un verso di “The Jean Genie” di David Bowie. Sono considerati una delle band inglesi più rilevanti di sempre e vantano una carriera quarantennale, con vendite che superano i sessanta milioni di dischi e cinque album al numero uno in UK: “Sparkle In The Rain” (1984), “Once Upon A Time” (1985),” “Street Fighting Years” (1989), “Live In The City Of Light” (1987) e “Glittering Prize 81/92” (1992).

L’apice del successo viene raggiunto dal gruppo nel 1982 con la pubblicazione di “New Gold Dream”, quinto album in studio considerato un manifesto della musica new wave. Da allora la loro popolarità è in continua ascesa anche grazie ai successi ottenuti da album come “Sparkle In The Rain e “Once Upon A Time”.

Negli anni Novanta cresce l’attività live dei Simple Minds e da questo periodo arrivano successi come “Let There Be Love”, “See The Lights”, “She’s a River” e “War Babies”.

Anche i loro album più recenti continuano a registrare forte interesse tra il pubblico tanto che “Big Music” pubblicato nel 2015 viene descritto da MOJO come “il loro miglior album degli ultimi 30 anni”, e “Walk Between Worlds” del 2018 diventa il disco di maggior successo della band degli ultimi 20 anni, arrivando a raggiungere la quarta posizione della classifica inglese.

Uscito il 31 ottobre scorso, “Forthy:The Best Of Simple Minds” è una raccolta che ripercorre i quaranta iconici anni di carriera della band con l’aggiunta di una traccia inedita: una cover di ‘For One Night Only’ di King Creosote del 2014.

 

 

Per maggiori informazioni sul concerto dei Simple Minds Taormina 2020:
https://www.simpleminds.com/

 

 

Altri concerti al Teatro Antico di Taormina:
https://www.siciliaeventi.org/?s=teatro+antico

Lug
24
Ven
Concerto Alberto Urso Taormina 2020 @ Teatro Antico
Lug 24@21:00–23:45
Concerto Alberto Urso Taormina 2020 @ Teatro Antico

Concerto Alberto Urso Taormina 2020.

Sarà il 24 Luglio la data del Concerto Alberto Urso Taormina 2020. Il tenore vincitore dell’ultima edizione di “Amici” a Sanremo in gara con l’inedito “Il sole ad est” e con “La voce del silenzio” in duetto con Ornella Vanoni è uscito con la nuova edizione dell’album “Il Sole ad Est” il 7 febbraio e si prepara per l’esclusivo concerto al Teatro antico di Taormina del prossimo 24 luglio: una delle tre date evento in tutta Italia, insieme a Milano e Roma.

Ad accompagnare Alberto nel suo show live una grande orchestra. Il live di Urso compone la programmazione della prossima edizione di TAOmusica 2020, organizzata da Puntoeacapo con la direzione artistica di Nuccio La Ferlita.
“Alberto Urso – TOUR2020” è prodotto e organizzato da Friends&Partners.

Cantante, tenore e polistrumentista italiano, Alberto Urso nel 2010 ha partecipato al talent show in onda su Rai 1 Ti lascio una canzone duettando con vari cantanti e vincendo l’edizione con gli altri concorrenti. Ha studiato presso il Conservatorio di Messina e in seguito si è laureato in canto lirico al Conservatorio di Matera. Fece parte per un certo periodo del trio TNT che poi si sciolse. Nel 2017 ha duettato con Katia Ricciarelli. Il 2 novembre 2018 ha pubblicato l’EP Per te.

Tra il 2018 e il 2019 ha partecipato alla 18ª edizione del programma Amici di Maria De Filippi, uscendone vincitore. Il 10 maggio 2019 ha pubblicato il suo primo album in studio Solo, che è stato certificato disco d’oro e che è rimasto in prima posizione nella classifica FIMI italiana per due settimane consecutive. Dall’album è stato estratto il singolo Accanto a te, pubblicato il 20 maggio.

Il mese successivo, a giugno, ha partecipato ai SEAT Music Awards 2019, e a luglio a Battiti Live, dove ha presentato il singolo Ti lascio andare, pubblicato il 5 luglio.

A settembre ha inoltre vestito i panni di coach della squadra blu della prima edizione di Amici Celebrities, in onda in prima serata su Canale 5.

Il 31 ottobre 2019 ha pubblicato il suo secondo album in studio Il sole ad est, che è stato anticipato dal singolo E poi ti penti, pubblicato il 20 settembre, scritto da Francesco Silvestre.

Il 7 dicembre dello stesso anno è stato ospite alla finale della sessantaduesima edizione dello Zecchino d’Oro.

Il 31 dicembre partecipa a L’anno che verrà condotto da Amadeus, e nello stesso giorno viene annunciata la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2020 con il brano Il sole ad est, con il quale si piazza al quattordicesimo posto nella classifica finale.

 

 

Per maggiori informazioni sul concerto di Alberto Urso Taormina 2020:
https://www.facebook.com/albertoursoofficial/

 

 

Potrebbe interessarti anche:
https://www.siciliaeventi.org/evento/concerto-di-mika-taormina-2020/

Ago
4
Mar
Indiegeno Fest 2020 Tindari e concerto di Diodato @ Teatro Greco di Tindari
Ago 4@04:00–06:00
Indiegeno Fest 2020 Tindari e concerto di Diodato @ Teatro Greco di Tindari

Indiegeno Fest 2020 Tindari.

Si riparte con gli spettacoli in Sicilia! Il 4 Agosto andrà in scena Indiegeno Fest 2020 Tindari, la manifestazione che promuove la musica e la cultura che negli ultimi anni ha visto la partecipazione di artisti del calibro di Afterhours, Brunori Sas, Niccolò Fabi, GnuQuartet, Marta sui Tubi, Carmen Consoli, Eugenio Finardi, Daniele Silvestri, Levante.
Dopo l’emergenza covid-19 ricominciano dunque gli eventi e la nostra isola riparte alla grande con una rassegna che da anni è simbolo della lotta contro qualsiasi forma di discriminazione razziale, etnica, religiosa, di genere o altri atteggiamenti di intolleranza. Quella di quest’anno sarà un’edizione speciale e nel pieno rispetto delle normative di sicurezza dei decreti vigenti (qui il regolamento).

Momento clou dell’evento è previsto per l’alba. Dalle 4.00 del mattino e fino al capolino del sole si esibirà al Teatro Greco infatti il vincitore dell’ultima edizione di Sanremo, Diodato.
Ecco il messaggio dell’artista pubblicato sui social: “Ho pensato tanto al momento in cui ci saremmo ritrovati. Ho pensato a tutti voi che in questi mesi mi avete scritto cose bellissime, che mi avete raccontato le vostre storie, che avete fatto di tutto per farmi sentire speciale e siete riusciti ad alleviare la solitudine. Ho pensato ai miei amici, ai miei compagni di viaggio, professionisti che da anni mi permettono di dare il meglio su un palco e che sono stati tra i più colpiti da questa situazione. Ho pensato al giorno in cui saremmo tornati ad essere un corpo unico, capace di raccontare quanto tutto questo sia importante per una società libera, sana, felice. Ho pensato che questa estate potesse essere il momento giusto per tornare a guardarci negli occhi e provare a ripartire. Tornerà la vita di prima, quella in cui potremo ammassarci in un club, stringerci e urlare in uno stadio, mischiarci, ma quel giorno, forse, sarà ancora più bello ricordare questi primi passi fatti insieme.

L’evento sarà anche l’occasione per ammirare il bellissimo Teatro Greco di Tindari (Me) costruito alla fine del quarto secolo a.C. e rimaneggiato in epoca romana per essere riadattato ai giochi dell’anfiteatro.

 

Per maggiori informazioni su Indiegeno Fest 2020 Tindari:
https://www.facebook.com/indiegenofest

 

Altri eventi in provincia di Messina:
https://www.siciliaeventi.org/messina/

 

_____________________________________________________________________________

Cosa non potete perdervi della Sicilia?

Siti patrimonio dell’umanità UNESCO:
Cattedrale di Palermo.
Duomo di Cefalù.
Villa del Casale di Piazza Armerina (1997);
Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento (1997);
Isole Eolie (2000);
Città tardo barocche del Val di Noto (2002);
Siracusa e la necropoli rupestre di Pantalica (2005);
Monte Etna (2013);
Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale (2015).

Sono in fase di candidatura altri due siti:
Isola di Mozia e Lilibeo: la civiltà fenicio-punica in Italia;
Taormina e l’Isola Bella;
Scala dei Turchi;

Patrimoni orali e immateriali dell’umanità:
L’Opera dei Pupi (primo patrimonio italiano a essere inserito nella lista), (2001);
La coltivazione “ad alberello” dello Zibibbo di Pantelleria (prima pratica agricola a essere inserita nella lista), 2014.

Concerto di Mika Taormina 2020 “Revelation Tour” @ Teatro Antico
Ago 4@21:00–23:45
Concerto di Mika Taormina 2020 "Revelation Tour" @ Teatro Antico

Concerto di Mika Taormina 2020.

Arriva in Sicilia “Revelation Tour 2020”, che farà tappa il 4 Agosto con il concerto di Mika Taormina 2020.
Reduce dalla strepitosa partecipazione come superospite alla 70a edizione del Festiva di Sanremo, ove, oltre ad esibirsi in alcune sue hit, ha incantato il pubblico con un personale omaggio a Fabrizio De Andrè, interpretrando il brano “Amore che Vieni, Amore che Vai”, MIKA ha annunciato le tappe estive del suo “Revetation Tour” che prevedono, fra le tappe europee, 4 concerti in Italia, all’Arena di Verona, Umbria Jazz, Sardegna e con la “prima” nazionale estiva al Teatro Antico di Taormina il 04 agosto.

Dieci milioni di dischi venduti in tutto il mondo, 9 album pubblicati di cui 3 live, un elenco infinito di prestigiosi premi internazionali, Cavaliere della Repubblica Francese per meriti artistici e culturali, innumerevoli programmi di successo nelle televisioni di mezzo mondo, MIKA rappresenta uno degli Artisti più poliedrici e di maggior successo del panorama musicale internazionale.

Il tour mondiale è iniziato lo scorso autunno, e ha già visto MIKA trionfare, oltre che nei principali Palasport italiani, a Parigi, Bruxelles, Bordeaux, mentre è atteso in primavera in Nuova Zelanda, Australia, Giappone, Corea, Cina, Brasile, Stati Uniti e Canada, prima del ritorno in Europa per la parte estiva del tour.

Uno spettacolo curato nei minimi dettagli, che vedrà MIKA esibirsi in tutte le sue innumerevoli hit, oltre che nei brani del suo ultimo Album “My name is Michael Holbrook”, e dove l’Artista sarà anche ballerino, scenografo, attore, creando quel rapporto unico con il pubblico che da sempre contraddistingue le sue performances.

MIKA nei suoi show esalta la bellezza in tutte le sue componenti e declinazioni: lo spettacolo programmato il 4 agosto a Taormina sarà un Evento particolare, diverso dagli altri e appositamente studiato dall’Artista per valorizzare la splendida cornice archeologica e paesaggistica del Teatro. MIKA ritorna in Sicilia per la terza volta, dopo il concerto del 2015 proprio al Teatro Antico e quello del 2016 a Palermo, allo Stadio delle Palme.

I biglietti per il concerto del 4 agosto a Taormina – unico evento estivo dell’Artista nel Sud Italia-  saranno in vendita dall’11 febbraio in tutti i punti autorizzati dei Circuiti:

–          Box Office Sicilia: tel. 0957225340 www.ctbox.it;

–          Ticketone: tel. 892101 www.ticketone.it;

–          Ciaotickets: www.ciaotickets.com;

–          Vivatickets: tel. 892234  www.vivaticket.it;

–          Ticketmaster: www.ticketmaster.it

Possibile acquistare online attraverso tutte le 4 piattaforme abilitate .

I prezzi variano da € 50,00 (compresi diritti di prevendita) per la Cavea Non Numerata, fino ad € 115,00 (compresi diritti di prevendita) per la Poltronissima VIP .

Il concerto di Mika Taormina 2020 è organizzato da Carmelo Costa per la Musica da Bere S.r.l.

 

 

Per maggiori informazioni sul concerto di Mika Taormina 2020:
https://www.musicadabere.it/

 

 

Altri eventi al Teatro Antico di Taormina:
https://www.siciliaeventi.org/?s=teatro+antico

Ago
5
Mer
Sotto il Vulcano 2020 – Concerti Live @ Catania, Taormina, Zafferana Etnea
Ago 5–Set 26 giorno intero
Sotto il Vulcano 2020 - Concerti Live @ Catania, Taormina, Zafferana Etnea

Sotto il Vulcano 2020.

Questa estate la musica dal vivo risuonerà Sotto il vulcano 2020: questo il nome della rassegna itinerante di spettacoli dal vivo per la valorizzazione del territorio Taormina / Etna, organizzata dall’Associazione Culturale Sopra la Panca in collaborazione con il Comune di Catania, il Comune di Taormina ed il Comune di Zafferana.

“Come recita il tour di Silvestri, riteniamo di aver fatto La cosa giusta – afferma il direttore artistico La Ferlita – Sopra La Panca è l’unica realtà in Sicilia a realizzare una programmazione di spettacoli dal vivo in questo particolare momento storico, riportando la musica nei luoghi all’aperto più suggestivi della nostra isola, nell’intento di non fermarsi e credendo fortemente in un progetto di lavoro che, a proprio rischio, possa essere un valore aggiunto al prestigio delle location che li ospitano e all’indotto, l’impresa culturale dello spettacolo dal vivo valorizza il territorio e apporta produttività.

Per il Festival Sotto il Vulcano si esibiranno alcuni tra i più importanti artisti del panorama italiano: l’amatissimo vincitore del Festival di Sanremo DIODATO, che sceglie la Sicilia e il Teatro antico di TAORMINA per una delle pochissime date live in tutta Italia; un’icona della musica e del teatro italiano, MASSIMO RANIERI; l’istrione della musica italiana VINICIO CAPOSSELA, i pilastri della buona musica d’autore MAX GAZZÈ, DANIELE SILVESTRI, MARCO MASINIil repertorio del Maestro FRANCO BATTIATO interpretato dalla voce unica di ALICE; la Sicilia nelle sue sfumature pop con due rappresentanti Siciliani della musica Indie COLAPESCE e DIMARTINO, l’eleganza senza tempo del cantautore MARIO VENUTI e i TINTURIA, capitanati da Lello Analfino.

I concerti saranno realizzati nel rispetto delle vigenti disposizioni sanitarie: in assoluta sicurezza, posti numerati su pianta e biglietti nominali.

 

La rassegna Sotto il Vulcano, inaugurata nel 1999 a Scordia in provincia di Catania, dopo una lunga pausa, è tornata a realizzarsi in diverse città alle pendici dell’Etna, e con il susseguirsi delle edizioni ha creato un circuito turistico ideale per il pubblico che ama la musica popolare contemporanea. Lo scopo è quello di attrarre e invogliare i turisti a scegliere la Sicilia orientale, quale percorso ideale naturalistico e culturale, passando dalle visite guidate, alla scoperta dei sentieri e dei paesaggi, sino alla visita delle città e al godimento di uno spettacolo serale nelle prestigiose location che lo accoglieranno.

 

Questo il programma di Sotto il Vulcano 2020:

TEATRO ANTICO DI TAORMINA
5 Agosto – Diodato
29 agosto – Daniele Silvestri

ANFITEATRO FALCONE BORSELLINO di ZAFFERANA
12 Agosto – Vinicio Capossela
13 agosto – Lello Analfino & Tinturia
16 Agosto – Marco Masini
18 Agosto – Alice canta Battiato
23 Agosto – Max Gazzè

VILLA BELLINI di CATANIA
10 Agosto – Massimo Ranieri
18 settembre – Mario Venuti
26 settembre – Colapesce Dimartino

Il Festival – con la direzione artistica di Nuccio La Ferlita – vanta una serie di importanti collaborazioni: il Comune di Taormina, il Comune di Catania, il Comune di Zafferana Etnea, l’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana, l’Assessorato ai Beni Culturali della Regione Siciliana, il Parco di Naxos e Taormina, Puntoeacapo Srl e il sostegno del Parco dell’Etna, Fipe Confcommercio Sicilia, AAT Associazione albergatori Taormina, Assomusica, Radio studio Centrale.

 

 

Per maggiori informazioni su Sotto il Vulcano 2020:
http://www.puntoeacapo.uno/
https://www.facebook.com/puntoeacapoconcerti

 

Potrebbe interessarti anche: 
https://www.siciliaeventi.org/evento/indiegeno-fest-2020-tindari/

 

 

___________________________________________________________________________

Cosa non potete perdervi della Sicilia?

Siti patrimonio dell’umanità UNESCO:
Cattedrale di Palermo.
Duomo di Cefalù.
Villa del Casale di Piazza Armerina (1997);
Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento (1997);
Isole Eolie (2000);
Città tardo barocche del Val di Noto (2002);
Siracusa e la necropoli rupestre di Pantalica (2005);
Monte Etna (2013);
Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale (2015).

Sono in fase di candidatura altri due siti:
Isola di Mozia e Lilibeo: la civiltà fenicio-punica in Italia;
Taormina e l’Isola Bella;
Scala dei Turchi;

Patrimoni orali e immateriali dell’umanità:
L’Opera dei Pupi (primo patrimonio italiano a essere inserito nella lista), (2001);
La coltivazione “ad alberello” dello Zibibbo di Pantelleria (prima pratica agricola a essere inserita nella lista), 2014.

Ago
29
Sab
Concerto di Daniele Silvestri Taormina 2020 @ Teatro Antico di Taormina
Ago 29@21:00–23:30
Concerto di Daniele Silvestri Taormina 2020 @ Teatro Antico di Taormina

Concerto di Daniele Silvestri Taormina 2020.

Ripartono gli spettacoli anche al Teatro Antico con il concerto di Daniele Silvestri Taormina 2020, il primo evento annunciato della nuova edizione di “Sotto il Vulcano”la rassegna itinerante di spettacoli dal vivo per la valorizzazione del territorio Taormina / Etna, a cura di Sopra La Panca, in collaborazione con il Comune di Taormina e con Puntoeacapo, con la direzione artistica di Nuccio La Ferlita.

Si riparte in sicurezza e secondo le disposizioni normative sanitarie: la data del 29 agosto di Daniele Silvestri al Teatro antico di Taormina è stata regolarmente concessa dalle Istituzioni competenti, in prevendita secondo capienze ridotte e con biglietti nominali disponibili su pianta.

La cosa giusta Tour 2020 è un tour vero e proprio, con molte date in calendario e la sua band al completo. L’annuncio è arrivato sulle sue pagine social “Ebbene sì. Si suona. Con serietà ovviamente, ma anche con entusiasmo, con attenzione ma con coraggio, con pudore ma con energia…in questa strana estate… si suona! Quasi impossibile immaginarlo anche solo un mese fa. E sicuramente sarà diverso, più complicato, anomalo… Sarà una sfida. E proprio per questo sarà forse più emozionante, probabilmente irripetibile. Fatto sta che non vedo l’ora (…) Continuamente ci chiediamo, nel ritrovare o nel rinnegare certi comportamenti, quale sia davvero #lacosagiusta. Cose che davamo per scontate fino a pochi mesi fa dubitiamo possano tornare mai più, oppure diventano improvvisamente emozionanti (ri)conquiste. E ora anche la musica dal vivo è tra queste. E ringrazio chi ci ha creduto e non si è fermato davanti agli ostacoli, chi ha alzato la voce – come la “nostra” OTR Live – quando altri volevano rinunciare. (…) Intanto, quello che pubblichiamo oggi è solo l’inizio di un calendario in divenire, che finirà per essere anche piuttosto fitto, nonostante tutto. Ma anche così è già una gioia immensa sapere di poter tornare a fare il nostro mestiere, come è un grande orgoglio che un bel po’ di lavoratori tornino a respirare – liberamente e dignitosamente – insieme a me. Insieme a noi. Condividere è come vivere…di più”.

E insieme al pubblico condivideranno con lui queste date i suoi 7 eccezionali musicistiPiero Monterisi (batteria), Gabriele Lazzarotti (basso), Gianluca Misiti (tastiere e sintetizzatori), Daniele Fiaschi (chitarre), Marco Santoro (fagotto e tromba), Jose Ramon Caraballo Armas (tromba e percussioni), Duilio Galioto (tastiere). 

 

Per maggiori informazioni sul concerto di Daniele Silvestri Taormina 2020:
https://www.facebook.com/puntoeacapoconcerti

 

Altri eventi in provincia di Messina:
https://www.siciliaeventi.org/messina/

 

_____________________________________________________________________________

Cosa non potete perdervi della Sicilia?

Siti patrimonio dell’umanità UNESCO:
Cattedrale di Palermo.
Duomo di Cefalù.
Villa del Casale di Piazza Armerina (1997);
Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento (1997);
Isole Eolie (2000);
Città tardo barocche del Val di Noto (2002);
Siracusa e la necropoli rupestre di Pantalica (2005);
Monte Etna (2013);
Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale (2015).

Sono in fase di candidatura altri due siti:
Isola di Mozia e Lilibeo: la civiltà fenicio-punica in Italia;
Taormina e l’Isola Bella;
Scala dei Turchi;

Patrimoni orali e immateriali dell’umanità:
L’Opera dei Pupi (primo patrimonio italiano a essere inserito nella lista), (2001);
La coltivazione “ad alberello” dello Zibibbo di Pantelleria (prima pratica agricola a essere inserita nella lista), 2014.

Ott
2
Ven
Concerto dei Modà Catania 2020 “Testa o croce Tour” @ Palacatania
Ott 2@21:00–Ott 3@23:45
Concerto dei Modà Catania 2020 “Testa o croce Tour” @ Palacatania

Concerto dei Modà Catania 2020.

Annunciato il concerto dei Modà Catania 2020. L’atteso “Testa o croce Tour 2019/2020” che raggiungerà i palasport d’Italia fa tappa anche in Sicilia: il doppio evento è previsto per il 2 e 3 Ottobre al Palacatania.

La band è composta da Kekko Silvestre (voce, pianoforte), Diego Arrigoni (chitarra elettrica), Stefano Forcella (basso), Enrico Zapparoli (chitarra elettrica, chitarra acustica) e Claudio Dirani (batteria).L’album “Testa o croce” segna la rinascita artistica dei Modà, arrivando a distanza di 4 anni dal precedente lavoro in studio e dopo 2 anni di pausa dalle scene. È un disco intimistico in cui Kekko racconta questi anni di cambiamenti attraverso 13 canzoni che sono il frutto di una profonda sincerità, dalle quali traspare una grande grinta e un nuovo ottimismo. Nell’ultimo brano del disco ‘Giogiò’, la figlia di Kekko, interpreta il singolo “Quel sorriso in volto”. Questa la tracklist di “Testa o croce”: “Testa o croce”, “Quel sorriso in volto”, “… Puoi leggerlo solo di sera”, “Quelli come me” (singolo attualmente in radio), “Per una notte insieme”, “Voglio solo il tuo sorriso”, “Una vita non mi basta”, “Non respiro”, “La fata”, “Non te la prendere”, “Love in the ‘50s”, “Guarda le luci di questa città”, “Quel sorriso Giogiò” (bonus track con la voce di Gioia, figlia di Kekko).

I Modà sono tra le band di maggior successo in Italia, con all’attivo 6 album e decine di hit. Si formano ufficialmente nel 2002 ed esplodono, dopo una lunga gavetta, nel 2011 con l’album “Viva i romantici”, certificato Disco di Diamante. Hanno conquistato due volte il podio al Festival di Sanremo (con “Arriverà” nel 2011 e “Se si potesse non morire” nel 2013) e si sono esibiti allo Stadio di San Siro nel 2014 e nel 2016. Il loro ultimo album “Passione maledetta” è del 2015.
Per maggiori informazioni sul concerto dei Modà Catania 2020:
http://www.rockmoda.com/